“Il re poverello”, a Gissi torna il Presepe vivente

La manifestazione trae origine dal primo presepe vivente ideato da San Francesco

Spettacolo
sabato 07 dicembre 2019
di La Redazione
“Il re poverello”, a Gissi tona il Presepe vivente
“Il re poverello”, a Gissi tona il Presepe vivente © Vastoweb

GISSI. Gli ospiti ed il personale del San Francesco di Gissi sono pronti anche per il 2019 a rappresentare il loro originalissimo presepe vivente. Oltre alla tradizionale visita delle capanne, ricavate nello scenario naturale offerto dalla pineta adiacente alla struttura, sarà offerto ai presenti un recital sulla natività dal titolo “Il re poverello”. La manifestazione trae origine dal primo presepe vivente ideato da San Francesco e vedrà come protagonisti tutti gli ospiti dell’istituto, coadiuvati dal personale e da volontari. Tutta l’organizzazione, infatti, non si sarebbe potuta realizzare senza il contributo gratuito di aziende e privati, che hanno messo a disposizione tutto il necessario per addobbare al meglio le capanne. A loro va un sentito ringraziamento!

Vi aspettiamo, dunque, Domenica 15 dicembre 2019 presso il San Francesco di Gissi situato in località Rosario n.10 con inizio della manifestazione fissato per le ore 17.