La Ciurma sbanca a Termoli e dedica la vittoria a Peppino "Il Principe"

Altri Sport
domenica 20 giugno 2021
di Redazione
La Ciurma sbanca a Termoli e dedica la vittoria a Peppino
La Ciurma sbanca a Termoli e dedica la vittoria a Peppino "Il Principe" © vastoweb.com

TERMOLI. La Ciurma Vasto non stecca la prima gara stagionale in quel di Termoli. Esordio con vittoria per i biancorossi che si piazzano al primo posto davanti a Molfetta e Termoli. Una vittoria dedicata a Peppino D'Angelo, scomparso quest'anno per via di un brutto male (Leggi). Quinto posto per le donne che si sono difese alla grande.

Una festa in tono minore per le donne che non sfruttaano  il vantaggio della prima manche che le vedeva al secondo posto su nove squadre.

Un risultato comunque soddisfacente per un equipaggio alla prima competizione ufficiale, che si piazza davanti alle tre squadre padrone di casa e al CUS Bari.

La Ciurma maschile all'esordio di Termoli si classifica al primo posto tra nove squadre: presidente Luciano Claudio, timoniere Ciccotosto Filippo, vogatori: Francesco Marzocchetti, Stivaletta Loris, Guastadisegni Antonino, Santarelli Antonio, Taddeo Roberto, Cosenza Federico, Folchino Mattia, Artese Alessandro Camillo, Pezzotta Michele, Galante Marco, Bozzelli Michele, Pizzicoli Giancarlo, Sabatini Massimo, Di Pardo Michele, Vincenzo Pelliccia.

Squadra femminile 5° classificata su nove squadre, vogatrici: Fratini Bruna, Mottini Federica, Travaglini Sara, Scafetta Sonia, Guerriero Annalisa, Buda Paola, Di Nanno Liana, Sbrocca Delizia, Corroppoli Genny Maria,  Messere Miriam, Savini Marta, Antonini Natascia, Tiberio Vittoria.

Per la squadra maschile dunque è subito partenza con il botto. Una realtà quella della Ciurma Vasto che porta in giro per l'Italia il nome della città, con ottimi risultati, e che andrebbe sostenuta da sponsor locali oltre che dall'Amministrazione comunale.