La Virtus Servigliano di Federico Antenucci batte il Montemarciano

Altri Sport
Vasto lunedì 17 dicembre 2018
di La Redazione
Federico Antenucci
Federico Antenucci © Vastoweb

VASTO. L'ultima giornata del campionato di tennistavolo è stata giocata ieri dal Rimini (prima in classifica) e dall'Alfieri di Romagna seconda a pari punti con la Virtus Servigliano, squadra del giovane pongista vastese Federico Antenucci.

"Noi abbiamo giocato sabato contro Montemarciano e abbiamo vinto con la formazione Antenucci-Mosconi-Censori. Io e Mosconi abbiamo fatto due punto ciascuno, il capitano Mosconi 1 punto. Vincendo questa partita siamo saliti in vetta alla classifica.

Siamo primi in classifica insieme all' Alfieri e a Rimini, ma per scontri diretti siamo primi noi. Sapevamo dall'inizio di poter far bene in questo campionato tenendo la stessa formazione di un anno fa in c2 restando imbattuti, ma il nostro obbiettivo dell'inizio, e fino a tre giornate fa, era la salvezza. Dopo aver iniziato a macinare vittorie e dopo aver chiuso il girone d'andata in vetta alla classifica ora puntiamo alla B2. Quasi tutto si deciderà alla prima giornata di ritorno dove saremo ospiti di Rimini.

L'andata è terminata 4-5 per loro. La società si sta già mobilitando per un pullman per i tifosi che vorranno seguire questa partita. Ringrazio il presidente Paci, i dirigenti, i miei compagni di squadra e il mio allenatore Paolo Caserta, abbiamo chiuso il girone di andata con il 70% di vittorie".