Tennistavolo, pongisti vastesi alla 39° Coppa delle Regioni

La rappresentativa Abruzzese ospite presso il Pala Poli di Molfetta

Altri Sport
Vasto venerdì 12 aprile 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Tennistavolo, al via la 39° Coppa delle Regioni
Tennistavolo, al via la 39° Coppa delle Regioni © Vastoweb

VASTO. E’ partita alla volta di Molfetta la rappresentativa abruzzese di tennistavolo per prendere parte presso il Pala Poli, alla 39°esima edizione della Coppa delle regioni.

Tre i vastesi presenti nella compagnie costituita da Dejan Papini dell’Antoniana Pescara, Andrea Franciosi del San Nicolò a Tordino e il trio tutto vastese composto da Margherita Cerritelli, alla sua ultima partecipazione, Flavia Molino e Nicolò Di Santo.

La squadra abruzzese parte testa di serie n° 9 nella Seeding list e lotterà per il passaggio nel girone contro la Sicilia, testa di serie n° 2, le Marche ed il Friuli Venezia Giulia.

La mattinata sarà particolarmente intensa, perché al suo interno si svilupperà l'iniziativa promozionale della FITeT, in adesione al World Table Tennis Day.

Il Palazzetto sarà invaso da circa 200 allievi delle scuole di Molfetta, che hanno preso parte al progetto "Racchette di Classe" e che riceveranno le magliette della manifestazione.

Durante la Coppa delle Regioni si terrà anche la Consulta dei presidenti regionali FITET alla quale prenderà parte anche il Presidente della Fitet Abruzzo Stefano Comparelli che certamente coglierà l’occasione, durante le pause dei lavori, per effettuare delle sortite presso il Pala Poli per sostenere la nostra rappresentativa .

“L’Abruzzo viene fuori da un settimo posto conquistato lo scorso anno, miglior piazzamento di sempre e non sarà facile ripetersi quest’anno, ma siamo certi che i nostri ragazzi sapranno farsi valere nonostante qualche assenza importante che avrebbe sicuramente aiutato nel passaggio del girone” riferisce il Presidente della Fitet Abruzzo.

La squadra diretta dal Tecnico Paolo Caserta in sostituzione del referente regionale Marco Prosperini è stata ben preparata ed in questa settimana ha ultimato il lavoro di rifinitura. 20 le regioni partecipanti, 90 gli atleti in gara diretti da 26 Tecnici regionali.