Campionato di Freccette, gli alunni casalesi volano alla Nazionali

Dal progetto "Freccette a scuola" alle gare di Crotone del prossimo 26 settembre

Altri Sport
Vasto mercoledì 19 giugno 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Campionato di Freccette Under 14, gli alunni casalesi volano alla Nazionali
Campionato di Freccette Under 14, gli alunni casalesi volano alla Nazionali © Vastoweb

CASALBORDINO. Era febbraio 2018 quando la prof.ssa Gabriella Mastropasqua, docente di scienze motorie e sportive presso la scuola secondaria di primo grado di Casalbordino, decise di portare, per la prima volta in Abruzzo, le freccette a scuola, chiedendo la collaborazione del referente provinciale Fidart, Mirko Marini. Il progetto è durato un mese, con lezioni bisettimanali in presenza di atleti di serie A e B, e si è concluso con il torneo scolastico per classi parallele. Quest'anno, oltre a ripetere il progetto, si è fatto qualche passo avanti, perché le ormai consolidate 12 squadre della suddetta scuola, si sono incontrate tutte le domeniche del mese di maggio, dando vita al Campionato di freccette Under 14, Unico in Italia, conclusosi lo scorso 16 giugno, una giornata da incorniciare, per la doppia vittoria riportata.

Ad Atessa, presso un locale appositamente adibito, si sono disputate le finali del Campionato Under 14 di freccette a squadre, e il trofeo Coni, con partite singole ad eliminazione, valido per la qualificazione alla fase nazionale. È stata una mattinata intensa ed emotivamente coinvolgente, non si è riusciti a staccare gli occhi dai ragazzi, alle prese con le squadre delle altre scuole, che credevano di avere la vittoria in tasca; ma i casalesi non si sono dati per vinti, e dopo i primi incontri in sordina, hanno tirato fuori la grinta, arrivando dritti in semifinale, per conquistare la tanto sofferta, desiderata, sperata vittoria. Complimenti alla squadra The dark polo frecce (Davide Di Tullio, Daniela Tieri, Giulia Dossi De Gregoris, Simone Bonacci), della classe 2B, prima classificata, e alla squadra The bull (D'Aurizio Riccardo, Fontana Enzo, Di Nucci Giose, Bucciarelli Giovanni, Marchioli Gioele), classe 2A, quarta classificata.

La vittoria è di tutti gli alunni ed alunne casalesi, perché si sono distinti per correttezza e sportività, dimostrando rispetto e umiltà. Il pomeriggio, in occasione del Trofeo Coni, si sono incontrati in partite successive 30 ragazzi di tutta la regione, e anche qui un ottimo risultato: Simone Bonacci e Giulia Dossi De Gregoris hanno conquistato il 3° e 4° posto, guadagnandosi di diritto l'accesso alla fase NAZIONALE, dove andranno a rappresentare l'Abruzzo, dal 26 al 29 settembre.

Complimenti ai ragazzi, che ancora una volta hanno portato in alto il nome della scuola, complimenti alla docente di scienze motorie e sportive, la prof.ssa Gabriella Mastropasqua, che ha curato la preparazione pomeridiana dei ragazzi, affiancata dal referente provinciale Fidart Mirko Marini e dal giocatore Christian Lazzarotto, che ringraziamo, assieme a tutti gli altri atleti ed atlete, che a titolo gratuito sono stati presenti. Grazie anche ai genitori, che con pazienza hanno accompagnato, seguito e sostenuto i loro figli.