​Ciccone mantiene la maglia Gialla al Tour de France

L'abruzzese ha 6'' di vantaggio su Alaphilippe

Altri Sport
Vasto venerdì 12 luglio 2019
di Christian Dursi
Tour de France, l'abruzzese Giulio Ciccone è maglia gialla
Tour de France, l'abruzzese Giulio Ciccone è maglia gialla © Flipboard

TOUR DE FRANCE. Giulio Ciccone conserva la maglia gialla, simbolo del primato al Tour de France. È questo il responso che arriva da Chalon-sur-Saone, dove si è conclusa la settima tappa, la più lunga di questa edizione della Grande Boucle.

Una frazione di 230 km adatta a velocisti, senza particolari insidie altimetriche, che ha visto trionfare in volata l’olandese Dylan Groenewegen.

Ciccone è stato abile nel finale di tappa a controllare il suo avversario numero uno in classifica, Julian Alaphilippe, distaccato di soli 6″ dalla leadership.

Il ventiquattrenne abruzzese, nativo di Chieti, ha conquistato la maglia più ambita al termine della tappa di ieri, la prima con arrivo in salita, dove è stato protagonista di una straordinaria fuga che gli ha consentito di guadagnare i minuti necessari per scalare la classifica generale.

CLASSIFICA GENERALE

1 Giulio Ciccone (Trek-Segafredo) 29h 17′ 39”

2 Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick Step) +0’06’’

3 Dylan Teuns (Bahrain-Merida) +0’32’’

4 George Bennett (Team Jumbo-Visma) +0’47’’

5 Geraint Thomas (Team INEOS) +0’49”

6 Egan Bernal (Team INEOS) +0’53’’

7 Thibaut Pinot (Groupama FDJ) +0’58”

8 Steven Kruijswijk (Team Jumbo-Visma) +1’04”

9 Michael Woods (Education First) +1’13”

10 Rigoberto Uran (Education First) +1’15”