La Vasto Basket supera Teramo a Spicchi e fa 18 su 18: è record

Pierpaolo Andreoni: "Grandissima soddisfazione aver centrato questo record"

Basket
Vasto sabato 16 febbraio 2019
di Christian Dursi
Più informazioni su
Vasto Basket - Teramo a spicchi
Vasto Basket - Teramo a spicchi © Vastoweb.com

VASTO. Nell’ultima giornata della regular season gli uomini di coach Gesmundo superano il Teramo a Spicchi 90-55. È la 18ª vittoria in altrettante partite.

Al PalaBCC va in scena l’ultima gara della regular season 2018-19. La Vasto Basket, ormai certa del primato in classifica, affronta il Teramo a Spicchi, terza nel girone di Serie C Silver a sei punti dalla capolista.

Partono meglio gli ospiti che concludono il primo quarto di gara avanti 21-16. Nel secondo quarto, come più volte accaduto nel corso della stagione, cresce notevolmente la Vasto Basket che attacca con continuità e con Oluic trova il colpo da 3 punti che segna il sorpasso (27-25). Sale in cattedra Fontaine, autore di due triple consecutive e tre tiri liberi per il momentaneo +9. La tripla di Di Tizio allo scadere della seconda frazione manda all’intervallo i padroni di casa avanti 46-32 tra l’entusiasmo dei tifosi.

Nella ripresa dilaga la Vasto Basket, che vede l’ingresso in campo anche del capitano Ierbs. Una tripla e una doppia realizzate da Peluso chiudono il terzo parziale sul 70-47. La partita, ormai in completa sicurezza, si conclude con un sonoro 90-55, che certifica l’indiscutibile superiorità dei padroni di casa.

Con questo successo la Vasto Basket stabilisce il record di 18 vittorie su 18 partite disputate, ma soprattutto può avvicinarsi alla fase decisiva della stagione con una grande consapevolezza dei propri mezzi.

Al termine della fase regolare infatti, per definire la griglia dei playoff, ciascuna squadra disputerà altre quattro partite: in casa con le due squadre che la seguono in classifica e in trasferta contro le due che la precedono. Avendo concluso al primo posto, la Vasto Basket, forte già di un ragguardevole vantaggio in classifica, affronterà la seconda e la terza classificata in casa e andrà a far visita alle ultime due della graduatoria, che in tale particolare circostanza saranno considerate le squadre che la precedono. Un ulteriore piccolo vantaggio dunque per la compagine guidata da coach Gesmundo che potrà preparare al meglio la volata verso il playoff con in palio la promozione.

Al termine della gara il vicepresidente della Vasto Basket, Pierpaolo Andreoni, ha dichiarato: "18 partite, 18 vittorie. E' grande la soddisfazione per questo risultato da parte del coach, dei ragazzi della squadra, del settore giovanile, della società e degli sponsor che hanno creduto in questo progetto".


VASTO BASKET-TERAMO A SPICCHI: 90-55

VASTO BASKET: Fontaine 22, Flocco ne, Dipierro 2, Di Tizio 6, Di Rosso 2, Ierbs ne, Ucci 17, Oluic 24, Ciampaglia 9, De Guglielmo 1, Peluso 7, Cicchini 0. Coach: Gesmundo.

TERAMO A SPICCHI: Sebastiane 11, Magazzeni ne, Palantrani ne, Wu 6, Bucci ne, Ragonici ne, Piccinini 10, Piersanti ne, Gallerini 24, Sacripante 2. Coach: Stirpe.