La Vasto Basket stecca con Chieti nella prima gara della fase ad orologio

Coach Gesmundo: "Siamo stati presuntuosi e deconcentrati. Abbiamo pagato un atteggiamento soft"

Basket
Vasto sabato 02 marzo 2019
di Federico Cosenza
Più informazioni su
Chieti - Vasto Basket
Chieti - Vasto Basket © Vasto Basket

VASTO. A fine gara non va per il sottile coach Giovanni Gesmundo nel commentare la prima sconfitta stagionale dei suoi: "Siamo stati presuntuosi e deconcentrati. Abbiamo pagato un atteggiamento soft". Parte male per il roster vastese la fase ad orologio. Sul campo del Chieti arriva una sconfitta che brucia per come è maturata e che è soprattuto inaspettata vista la prima parte del campionato stellare della Vasto Basket. I ragazzi del presidente Spadaccini hanno abbassato la guardia e sono crollati sotto i colpi dei teatini che ci hanno creduto fino alla fine.

LA PARTITA. Gara equilibrata fin dalle prime battute con la frazione di gioco che va in archivio con un 18-19. Nel secondo parziale gli ospiti sembrano averne di più e chiudono avanti sul 35-39. Dopo il riposo lungo, come consuetudine, la Vasto Basket prova ad allungare e ci riesce portandosi sul 52-60. Negli ultimi 10 minuti però qualcosa va storto. Il Chieti ritrova la convinzione della prima frazione e con un solo punto di scarto riesce a fare sua la gara che termina 82-81. Migliore realizzatore per la Vasto Basket il solito Oluic con 22 punti all'attivo. Agli ospiti sono mancati anche i canestri di Fontaine, fermato da una contrattura alla schiena e non sceso in campo oggi.

Per il Chieti coach Zubiran ha dichiarato: “E’ stata una partita a dir poco incredibile. La mia squadra voleva a tutti i costi vincere per continuare a credere nel sogno dei playoff e così è stato. Sono contentissimo perché abbiamo battuto la capolista che fin qui non aveva mai perso una partita e, per di più, lo abbiamo fatto con un gruppo under 18 e con Cocco assente! Sono orgoglioso dei miei ragazzi!”

CHIETI- VASTO BASKET: 82-81

Parziali
: 18-19; 17-20 (35-39); 17-21 (52-60); 30-21 (82-81)

Asd Chieti Basket: Berardi 16, Sarchioto 3, Abdulai 11, Giannini, Sigismondi 5, Obletter, Pappalardo 3, Bantsevich 12, Mijatovic 16, De Luca 16. Coach: Zubiran, Ass. Coach: Mucci.

Vasto Basket: Flocco 1, D’Annunzio, Dipierro 21, Di Tizio 17, Di Rosso, Ierbs 3, Oluic 22, Ciampaglia 3, De Guglielmo, Peluso 3, Cicchini, Ianuale 11. Coach: Gesmundo.