La Vasto Basket viene battuta dal Teramo 70-86, ricordata coach Linda

Per il roster vastese si stratta della seconda sconfitta consecutiva nella fase ad orologio

Basket
Vasto domenica 10 marzo 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Lo striscione per coach Linda Ialacci
Lo striscione per coach Linda Ialacci © Vasto Basket

VASTO. Nella seconda gara della fase a orologio arriva un'altra sconfitta per la Vasto Basket, la seconda consecutiva e che apre una piccola crisi. Gli uomini di Gesmundo si sono smarriti dopo un campionato da favola. Prima il passo falso con il Chieti ed ora un altro stop, questa volta sul parquet di casa. Un peccato perché in caso di vittoria il successo sarebbe stato sicuramente dedicato a coach Linda Ialacci, scomparsa prematuramente in settimana (LEGGI).

Prima dell'avvio della gara inno nazionale, un minuto di silenzio in ricordo di Linda, poi un lungo applauso ed esposto uno striscione con su scritto: "Non saremo mai soli. Ciao Linda". La partenza dei padroni di casa non è ottimale. Nel primo quarto soffrono gli ospiti che chiudono avanti sul 20-29. Nel secondo quarto a condurre la gara sono sempre i teramani con il parziale che termina sul 38-41.

Nel terzo quarto il roster vastese continua ad inseguire Teramo che fa suo il parziale con il punteggio di 57-64. La gara è segnata e negli ultimi 10 minuti i locali non hanno la capacità di invertire la rotta.
I teramani, autori di una buona prova, superano la squadra del presidente Spadaccini 70-86. Termina dunque in malo modo una settimana già di suo difficile per tutta la società della Vasto Basket. Una sconfitta amara da digerire per come è maturata. Non sono bastati ai locali i 23 punti di Fontaine e i medesimi Oluic per far propria la gara, ora occorre invertire al più presto la rotta.

VASTO BASKET - TERAMO A SPICCHI: 70-86 (20-29/ 38-41/ 57-64)

VASTO BASKET: Fontaine - 23, Flocco - 0, Dipierro - 7, Di Tizio - 5, Di Rosso - 0, Ucci - 10, Oluic - 23, Ciampaglia - 2, De Guglielmo - 0, Peluso - 0, Cicchini - 0, Ianuale - 0. Coach: Gesmundo.

TERAMO A SPICCHI: Sebastianelli - 16, Magazzeni - 2, Palantrani - 13, Wu - 5, Bucci - 0, Ragonici - 0, Piccinini - 14, Piersanti - 2, Gallerini - 27, Sacripante - 7. Coach: Stirpe.