In gara2 la Vasto Basket supera Mosciano per 68-66

Gesmundo: "Dopo questa vittoria bisogna continuare a volare bassi"

Basket
Vasto giovedì 23 maggio 2019
di F. C.
Più informazioni su
In gara2 la Vasto Basket supera Mosciano per 68-66
In gara2 la Vasto Basket supera Mosciano per 68-66 © Vasto Basket

VASTO. Dopo la sconfitta di gara1 (LEGGI) la Vasto Basket supera Mosciano in gara2 per 68-66 alla fine di una sfida combattuta e tirata.

Al PalaBcc la partenza dei locali non è ottimale, i teramani chiudono avanti il primo parziale sul 19-24. Nella seconda frazione i padroni di casa si svegliano e riescono a tornare in partita con il parziale che termina in perfetta parità, ovvero 38-38.

Dopo il riposo lungo la formazione di casa aumenta la qualità delle giocate e l'intensità riuscendo a portare a casa il parziale con un sofferto +1 (53-32). Negli ultimi 10 minuti è lotta punto su punto, ma alla fine la Vasto Basket riesce a fare sua la sfida con il punteggio di 68-66. Miglior realizzatore di giornata dei biancorossi il solito Gora Oluic con 21 punti all'attivo.

Coach Gesmundo ha commentato così l'esito della gara: "Non ci dovevamo abbattere dopo la sconfitta di gara1 e ora bisogna continuare a volare bassi dopo la vittoria di questa sera. Certo se la fortuna ci accompagnasse un po' e la smettessimo con questi infortuni non sarebbe male".

Una vittoria che rimette in parità il conto delle sfide ed ora appuntamento a domenica per gara3 in trasferta a Mosciano alle ore 19.

VASTO BASKET- MOSCIANO: 68-66 (19-24 / 38-38 / 53-52)

VASTO BASKET: Flocco ne, D'Annunzio ne, Dipierro 13, Di Tizio 13, Di Rosso 0, Ierbs 0, Ucci 16, Oluic 21, Ciampaglia 0, De Guglielmo ne, Peluso 0, Ianuale 5. Coach: Gesmundo.

MOSCIANO: Ippolito 0, Di Giandomenico 6, Alessandrini 12, Di Febo 0, Neri 9, Medori ne, Giansante ne, Mazzocchetti ne, De Laurentis 12, Scafidi 14, Assogna 13. Coach: Verrigni.