"Dopo 23 giorni ho vinto forse la partita più importante della mia vita"

L'ex allenatore biancorosso è risultato positivo al Covid e ora sta meglio

Calcio
lunedì 14 giugno 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Mister Gianluca Colavitto
Mister Gianluca Colavitto © Vastese Calcio 1902

VASTO. L'ex mister della Vastese Gianluca Colavitto ha vinto la sua battagli contro il Covid. A darne notizia è lui stesso attraverso i social:

"Dopo 23 giorni,di cui 15 nel modulo 1 (sala intensiva e semi-intensiva) del covid center di civitanova, ho vinto forse la partita più importante della mia vita contro il covid, un avversario invisibile.

Ma, come avviene nel calcio, e cioè le vittorie sono condivise con società, giocatori, staff tecnici e sanitari e tutti i collaboratori, così questa vittoria che vale I 3 punti è figlia della professionalità di un equipe medica, infermieristica, riabilitativa e di tutti gli operatori socio sanitari del covid center di Civitanova, ai quali va il mio più sentito ringraziamento.

Colgo l'occasione per ringraziare Padron Canil e la sua famiglia, la Roberta e la sua famiglia che in questi 23 giorni mi sono stati vicini, i calciatori del Matelica, il mio staff tecnico e sanitario con a capo il dottor Del Gobbo, tutti i collaboratori che hanno permesso di far parlare calcisticamente Matelica in tutta Italia, tutti gli amici che ho a Matelica e tutte le persone che mi hanno dimostrato la loro vicinanza. Un ultimo ringraziamento va a tutta la mia famiglia che le ho fatto prendere un grosso spavento. Un'esperienza terribile che mi ha ulteriormente fortificato e sono pronto a rimettermi in gioco più forte di prima."

Dalla società biancorossa arriva  un meessagio di vicinanza: "Un caloroso saluto e un grande abbraccio a Mister Gianluca Colavitto che ha vinto, non sul campo ma nella vita, una 'partita' importante e fondamentale contro un avversario subdolo e invisibile Forza Mister!"