Coppa Italia amara per Casalbordino e Vasto Marina, entrambe battute 2-0

Si impongono L'Aquila e Torrese

Calcio
domenica 05 settembre 2021
di Francesco Di Fonzo
Pallone da calcio
Pallone da calcio © Web

VASTO MARINA. Esordio amaro per la Bagicalupo Vasto Marina in Coppa Italia Eccellenza, sconfitta con un rotondo 2 a 0 dall’Aquila. Decisiva la doppietta di Acosta.

Dopo un primo tempo chiusosi a reti inviolate, i rossoblu chiudono i conti nella ripresa. È Acosta il mattatore di giornata: al 53’ segna il gol dell’1-0 con un’incornata su assist di D’Ercole che Grbic non trattiene. Dopo 5 minuti raddoppia con un pregevole pallonetto che batte l’estremo difensore vastese.

Nel l’altra gara delle 16.00 sconfitta per il Casalbordino contro la Torrese. Gli ospiti si impongono per 2-0 grazie alle reti di Gentile ed Antichi.

BACIGALUPO VASTO MARINA – L’AQUILA 1927: 0 – 2

CASALBORDINO – TORRESE: 0 – 2

BACIGALUPO VASTO MARINA: Grbic, Traino, Di Gennaro, Marino, Galiè, Triglione, Larivera, Avantaggiato, Fieroni, Vatavu, De Vizia. A disp. Iammarino, Petrella, Santone D., Santone F., Pizzi, Finarelli, Squadrone, Fitti, D’Acciaro. All. Borrelli.

L’AQUILA 1927:Falzano, Tempestilli, Ponzi, Bedin, Scognamiglio, Brunetti, Di Ruocco, Pejic, Acosta, Palumbo, Tankuljic. A disp. Bozzi, Lucarino, Di Francesco, Simoni, Pierreton, Ravanelli, Di Norcia, D’Ercole, Alfonsi. All. Giampaolo.

ARBITRO: Sig. Sivilli (sez. Chieti)

ASSISTENTI: Sig. Di Rocco e Sign. Giancaterino della sez. di Pescara.