Il Cupello in 10 uomini cade 2-0 sul campo del Paterno

Per i rossoblù espulso Felice nella ripresa e fallito un rigore al 43' del secondo tempo da Basso

Calcio
Vasto domenica 16 settembre 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Paterno - Cupello
Paterno - Cupello © Asd Cupello

CUPELLO. Terza di campionato da dimenticare per il Cupello che cade 2-0 sull'ostico campo del Paterno. I rossoblù orfani di Vito Marinelli, fuori per infortunio, smarriscono la via del gol. Succede tutto nella ripresa dopo un primo tempo in cui regge lo 0-0. Nella seconda frazione di gioco i padroni di casa vanno in vantaggio al 24' con Tabacco su rigore ed il Cupello resta in 10 per l'espulsione di Felice. I rossoblù accusano il colpo e dopo appena 3 minuti prendono anche il secondo gol con Di Virgilio, 2-0 per i locali.

Nei minuti finali il Cupello si getta in avanti con orgoglio e gli uomini di Carlucci si procurano un rigore. E' il minuto 43 sul dischetto va Basso che incredibilmente non concretizza la ghiotta occasione di riaprire l'incontro. La gara termina a 2-0 per il Paterno.

PATERNO- CUPELLO: 2-0 ( 24' st Tabacco, 27' st Di Virgilio)

PATERNO: Di Girolamo, Fellini, Iaboni, Sassarini, Mauti, Tabacco, Ranalletta, Cancelli D., Mercogliano (31' st Stornelli), Cordischi (38'st Di Stefano), Di Virgilio.

All.:Torti. A disposizione: Ranalletta, Di Fabio, Albertazzi, D'Agostini, Panichi, Cancelli M., Moro.

CUPELLO: Micale, De Cinque, Berardi (25' st Antenucci), Turco (45' st Claudio), Giuliano, Felice, Basso, D'Alessandro(36' st Quaranta), Menna( 19 st' Zinni), Capitoli(30 st' Nuozzi), Ninte.
All.: Carlucci. A disposizione: Cascione, Napolitano, Di Martino,Tucci.

Ammoniti: 27' st Di Virgilio e 37' st Cancelli P. (P); 26' pt Turco (C.).

Espluso: 23' Felice (C.)

Arbitro: Federico Carluccio di L'Aquila con Luigi Bernardini di Pescara e Fabio Falcone di Vasto