Vastese sconfitta 4-2 dal Matelica nella prima di campionato

Per i biancorossi a segno Leonetti con una doppietta

Calcio
Vasto domenica 16 settembre 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Matelica-Vastese
Matelica-Vastese © vastoweb.com

MATELICA. Esordio difficile per la Vastese che stecca la prima gara della stagione sull'ostico campo del Matelica. I marchigiani si impongono 4-2 grazie alle reti di Angelilli, Cuccato, Benedetti e Franchi. Inutile la doppietta di Leonetti per i biancorossi.


LA PARTITA.
Primi 10 minuti di studio tra le due formazioni con il risultato che non sembra intenzionato a variare, buona la rappresentanza di tifosi biancorossi in terra marchigiana.

Al 14' minuto i locali vanno in vantaggio con Angelilli che segna sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Matelica-Vastese 1-0.

La Vastese non ci sta e dopo appena due minuti trova il pari con bomber Leonetti, 1-1.

Il Matelica riprende a spingere e trova nuovamente il vantaggio con Cuccato al 21' del primo tempo. Si va al riposo sul 2-1 per i marchigiani.

Nella ripresa i padroni di casa ripartono forte e al 9' st trovano la terza rete. A siglarla è Benedetti su palla proveniente da corner. Matelica-Vastese 3-1.

Il Matelica è padrone del gioco e al 40' dilaga trovando la quarta rete con Franchi. Nel finale Leonetti con orgoglio accorcia le distanze portando la gara sul 4-2, ma la sua doppietta personale non basta ad evitare la prima sconfitta della stagione ai biancorossi.

MATELICA-VASTESE: 4-2 [14'pt Angelilli ( M.), 16' pt e 42 st' Leonetti (V.), 21 pt' Cuccato (M.) e 9 st' Benedetti (M.)]

S.S MATELICA: Avella, Arapi, Riccio, Cuccato, Lo Sicco, Benedetti, Angelilli, Pignat, Dorato, Margarita. A disposizione: Luglio, De Santis, Franchi, De Marco, Favo, Visconti, Melandri, Santeramo, Fioretti. All. Tiozzo

VASTESE: Morelli, De Meio, Ispas, D'Alessandro, Molinari, Del Duca, Napolano, Ridolfi, Lonetti, Fiore, Pagliari.
A disposizione: Selva, Iarotti, Colarietti, Scutti, Di Giacomo, Stivaletta, Giampaolo, Shiba, Viscardi. All. Paladini


Arbitro:
Zamagni di Cesena con Sugamiele di Cesena e Santoni di Cesena