Il Vasto Marina cade per 4-0 sul campo dello Scafa

A segno Sciarretta, Miggiano, D'Ancona e Capitanio

Calcio
Vasto domenica 23 dicembre 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Scafa - Vasto Marina
Scafa - Vasto Marina © Vastoweb

VASTO MARINA. Seconda sconfitta consecutiva per il Vasto Marina che dopo quella con il Lanciano di sette giorni fa incassa quella odierna sul campo dello Scafa. Un 4-0 pesante e che certifica come la formazione vastese nel momento clou, quello dell'aggancio ai lancianesi, abbia avuto una battuta d'arresto.

La partita si mette subito male. Al secondo minuto padroni di casa in vantaggio con Sciarretta. Al 36'esimo arriva il raddoppio firmato Miggiano. Nella ripresa i locali calano il tris con D'Ancora al 15' e al 35' chiudono definitivamente i conti con Capitanio che sigla il 4-0. Si tornerà in campo il 6 gennaio in casa contro l'Ovidiana Sulmona.

SCAFA: Penna, Allegro, Capitanio, Masiello, Sciarretta, Troiano, Traore, Pastore, Secamiglio, D'Ancona, Miggiano. A disposizione: Di Pietrantonio, Di Biase, Izzi, Lecini, Barbacane, Di Matteo, Evangelista, Basile. Toracchio. All.: De Melis.

VASTO MARINA: Marconato, Marino, Marinelli, Lanfranchi, Cernaz, Benedetti V., Di Gregorio, Balzano, Stafa, Galiè, Letto. A disposizione: Benedetti A., Ciancaglini, Napoletano, Keita, Di Geannaro, Iarocci, Di Pietro, Iallo, Coulibaly. All.:Cesario.

Ammoniti: Miggiano (S.), Marino (V.).