Vastese: “Prioritario il potenziamento della società, poi l'allenatore”

"La prima squadra non è stata affidata a Gianluca Colavitto"

Calcio
Vasto mercoledì 12 giugno 2019
di La Redazione
Vastese: “Prioritario il potenziamento della società, poi l'allenatore”
Vastese: “Prioritario il potenziamento della società, poi l'allenatore” © Vastoweb

VASTO. Non è ancora certo chi siederà sulla panchina della Vastese il prossimo anno, la società biancorossa con una nota stampa ha tenuto a ribadirlo:

"La Vastese Calcio, in riferimento ad alcuni articoli di stampa che danno già per definita ed affidata la futura conduzione tecnica della prima squadra al sig. Colavitto, precisa che, al momento, alcun accordo è stato siglato con nessuno.

La certezza, come comunicato la settimana scorsa, è che si è interrotto il rapporto che ci legava con mister Aldo Papagni che, ribadiamo, ringraziamo per la professionalità e l'impegno con i quali ha vissuto l'esperienza in biancorosso, conducendo il gruppo al traguardo della salvezza.

Prioritario, al momento, nel confronto interno della dirigenza, è porre le basi per la pianificazione della prossima stagione calcistica, puntando innanzitutto ad un auspicabile potenziamento dei quadri societari, nonché vagliare diversi profili dal punto di vista tecnico.

L'obiettivo è quello di poter dare alla Vastese Calcio l'opportunità di poter raggiungere grandi obiettivi con una programmazione pluriennale."

Dirigenza Vastese Calcio