Palombizio castiga il Vasto Marina e regala 3 punti ai Nerostellati

Nel finale di partita Moscone sbaglia un rigore che si era procurato

Calcio
Vasto domenica 01 marzo 2020
di Federico Cosenza
Più informazioni su
Palombizio castiga il Vasto Marina e regala 3 punti ai Nerostellati
Palombizio castiga il Vasto Marina e regala 3 punti ai Nerostellati © Vastoweb

VASTO.Per il Vasto Marina e’ sempre piu’ crisi. I Nerostellati si impongono 1-0 grazie alla rete di Palombizio arrivata nella ripresa.

LA PARTITA. Nei padroni di casa mister Cesario recupera capitan Benedetti che torna a comandare il reparto difensivo dopo una lunga assenza per infortunio, Marinelli scelto come esterno alto tra i tre d’attacco.

Gli ospiti che sono in buon momento sono a caccia del quarto risultato utile consecutivo.

Partono bene i granata che al 7’ ci provano con Pollutri che non trova la porta dopo una conclusione velenosa.

La risposta dei pratolani arriva al 24’ con una bella azione corale che libera in area Mazzaferri, il numero 11 strozza la conclusione e vanifica tutto.

Al minuto 42 il Vasto Marina va vicino al gol con D’Antonio. Il numero 10 se ne va sulla fascia di sinistra e incrocia, sulla sua strada trova un attento Parente che respinge e si salva.

Si va al riposo sullo 0-0.

Nella ripresa punizione a lato di Marinelli al 5’.

Passa un minuto e gli ospiti sfiorano la rete del vantaggio con Prencipe, Marconato respinge.

All’ 11 ci prova Del Gizzi per i Nerostellati, il suo colpo di testa va a lato non di molto.

Passano due minuti proprio il numero 7 pennella per Palombizio che di testa batte l’estremo di casa per l’1-0.

Al 21’ opiti pericolosi ancora con una conclusione da fuori di Pelino su cui e’ attento il numero 1 vastese.

Il Vasto Marina si rivede al 27 con un colpo di testa di capitan Benedetti, Parente con un colpo di reni smanaccia e salva il risultato.

Al 30’ ci prova Esposito, la punizione finisce alle stelle.

Al minuto 35’ Marconato si supera respingendo la conclusione a tu per tu di Pontarelli.

Al 39’ Di Ciccio tenta l’eurogol della domenica dopo aver visto Marconato fuori dai pali, il pallonetto da centrocampo esce di poco.

Al 42’ Moscone si procura un calcio di rigore dopo essere stato steso da Di Gennaro che prende il giallo. Sul dischetto va lo stesso numero 20 che spara alto sopra la traversa e si divora il gol del 2-0.

Al 47’ ancora una occasione per Moscone che sbaglia un gol facile facile da due passi.

Da qui a fine gara non succede altro. Per il Vasto Marina arriva un pesante stop, per i Nerostellati 3 punti d’oro con cui salgono a quota 41. Tra le note positive in casa Vasto Marina l'esordio in Eccellenza per Lorenzo Petrella, 2003, alla sua seconda convocazione dopo quella con il Lanciano.

Bacigalupo Vasto Marina - Nerostellati 1910 0-1

Rete: 58' Palombizio

BVM: Marconato, Romano (65' Petrella), Pollutri (67' Traino), Lanfranchi (82' Masucci), Esposito, Benedetti, Balzano, Di Gennaro, Stafa, D'Antonio (90' Benvenga), Marinelli (70' Coulibaly). All. Roberto Cesario

Nerostellati: Parente, Toracchio (50' Palombizio), Schirone, Prencipe, Di Pietrantonio, Di Ciccio, Del Gizzi, Iacobucci (85' Palmerini), Pontarelli (80' Moscone), Pelino, Mazzaferri (76' Ponce). All. Sergio Lo Re

Arbitro: Federico Batini di Foligno

Assistenti: Stefano Carchesio e Federico Cocco di Lanciano

Ammoniti: Romano, Balzano, Toracchio, Iacobucci, Prencipe, Di Gennaro, Moscone, Petrella

Note: all'89' Moscone calcia alto un penalty

Recupero: 2' e 5'