​Niente da fare per l'Enjoy Vasto contro la corazzata Cus Molise

Stop in casa contro i molisani, fino ad ora imbattuti

Volley
Vasto lunedì 18 novembre 2019
di Cesare Acquarola
Più informazioni su
​Niente da fare per l'Enjoy Vasto contro la corazzata Cus Molise
​Niente da fare per l'Enjoy Vasto contro la corazzata Cus Molise © Vastoweb

VASTO. Che non sarebbe stata una partita facile era già noto da inizio campionato, e le premesse, purtroppo, non hanno tradito le aspettative di inizio gara: finisce per 1 a 3 il match tra la D'Alonzo Group Enjoy Vasto e la Gavidental - CTS CUS Molise disputatosi ieri nella palestra Centofanti - Natale del quartiere 167 a Vasto.

LA PARTITA. A iniziare meglio sono gli ospiti che fanno male in attacco e creano problemi alla difesa vastese che non riesce ad effettuare i corretti aggiustamenti di posizione, oltre a ciò i molisani padroneggiano alla grande il fondamentale di contro attacco e portano a casa il set con il punteggio di 15 a 25. Dopo un primo set in sordina l'Enjoy cambia marcia e gli uomini di mister Del Casale iniziano ad aggredire fin dall'inizio imponendo la loro pallavolo fatta di caparbietà e determinazione. Della Morte in ricezione è una garanzia per capitan Menna che smista palloni di rara fattura agli attaccanti a sua disposizione, la difesa adesso non è più un problema e il punteggio del secondo parziale dice 25 - 21 Enjoy.

Terzo set che riprende il tessuto del precedente con le due squadre che se la giocano punto punto fino a quando non arriva, verso la metà del set, un infausto momento di buio su una rotazione di ricezione dei vastesi, che consente al CUS Molise di realizzare un break di 4 punti, da quel momento in poi scende il livello di concentrazione dell'Enjoy e i molisani si portano a casa il loro secondo set per 25 punti a 17. Si chiude nel peggiore dei modi la partita, nel quarto set padroni di casa completamente deconcentrati e poco cattivi in attacco, vengono travolti per 25 a 11 e regalano al CUS Molise l'ennesima vittoria.

Prima sconfitta casalinga per i vastesi, che, nonostante non abbiano giocato la loro miglior partita stagionale, non devono abbattersi e fare tesoro dell'unico set vinto oggi, in quanto è il terzo set in cinque gare che i molisani hanno concesso alle loro avversarie.

Ricaricare mente e corpo sarà l'imperativo della settimana in quanto domenica prossima il pala Centofanti - Natale sarà di nuovo chiamato all'appello per la sfida contro l'Emmetti Isernia, che, con 7 punti in classifica, è a sole due lunghezze dai ragazzi di mister Del Casale (quarti con 9 pt).