vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Antonio e Liria, amore da oltre 40 anni: “San Valentino ha qualcosa di speciale”

Più informazioni su

VASTO. San Valentino è la festa dell’amore e per l’occasione abbiamo intervistato una coppia speciale, innamorata da più di quarant’anni. Antonio e Liria si trovano oggi a festeggiare il loro ennesimo San Valentino come marito e moglie. “E’ una festa molto importante – ci dice Liria – sia perché San Valentino è il patrono del mio paese, Palmoli, sia perché è un giorno in cui approfittiamo per rinnovare un sentimento dalle solide basi.

Ogni anno ci siamo sempre dedicati reciprocamente un pensiero, semplicemente per mostrare all’altro quanto sia tutto così forte come all’inizio. Penso sia importante dimostrare ogni giorno l’amore che si nutre verso il proprio compagno, ma in questo giorno c’è qualcosa di speciale. E’ come quando si festeggia il giorno del tuo compleanno. Tutti i giorni sono belli ma in quel giorno tu sai che è la tua festa e la senti diversamente. Anche per San Valentino è lo stesso, non festeggi la tua nascita ma festeggi la coppia. Non perché gli altri giorni non ci si vuol bene, ma in questo giorno c’è qualcosa in più, proprio nell’aria. Naturalmente se vuoi bene a una persona non aspetti San Valentino, ma oggi è un modo per dedicarsi del tempo, un modo per pensare a te insieme alla persona che ami.

Ricordo che una volta in questa occasione Antonio mi regalò una spilla. All’inizio non la presi molto bene, avrei preferito che avesse evitato. Poi invece mi sono accorta che la cosa mi aveva fatto molto piacere. Quando la persi ci rimasi malissimo. Non servono necessariamente dei regali, basta anche un dolce per la persona cara. I dolci li facciamo tutti i giorni, ma oggi il gesto ha un significato diverso, più importante. Ancora oggi, dopo tanti anni continuiamo a parlare di noi al plurale e spesso ci diciamo che somigliamo a due carabinieri quando usciamo. Sempre insieme.

 

Più informazioni su