Gissi
Un residente: "Distrutti i vetri con violente sassate"