Casalbordino
"L'Olocausto è quella pagina del libro da cui non dovremo mai togliere il segnalibro della memoria"