vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Bandi per 53 borse lavoro, Magnacca: il Comune è vicino verso chi è senza lavoro

Più informazioni su

SAN SALVO. Due nuovi bandi per un totale di 53 borse lavoro, per disoccupati di lunga durata con anzianità di servizio di almeno 12 mesi, sono stati pubblicati dal Comune di San Salvo. La scadenza degli avvisi pubblici è fissata per le ore 14.00 di martedì 7 marzo 2017.

«E’ un ulteriore e importante segnale dell’Amministrazione comunale spiega il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca – verso coloro che continuano a restare esclusi dal mondo del lavoro. E’ segnale di vicinanza concreta a chi si trova in una situazione di bisogno e che continua a restare escluso dal mondo del lavoro. Viene concesso un contributo temporaneo e in cambio chiediamo un impegno a servizio della comunità fornendo un percorso formativo privilegiando coloro che hanno basso reddito e con figli a carico».

Il primo bando per 25 borse lavoro è riservato ai residenti in questo comune e con età compresa tra i 18 e i 65 anni. Verranno privilegiati chi hanno figli a carico e con reddito Isee più basso. La durata prevista è di quattro mesi per 15 ore settimanali con retribuzione lorda mensile di 400,00 euro.

Il secondo bando per 28 borse lavoro è destinato alla distribuzione dei pasti presso le strutture scolastiche per una durata di 5 mesi con un minimo di 15 a un massimo di 40 ore settimanali. Si richiede esperienza lavorativa di almeno un mese nel campo della distribuzione dei pasti presso le scuole o strutture pubbliche o provate oppure nella somministrazione di alimenti e bevande. Verranno privilegiati chi hanno figli a carico e con reddito Isee più basso oltre ad aver acquisito una esperienza lavorativa specifica.

Per informazioni sono a disposizione il sito del Comune di San Salvo e gli Uffici del Segretario Sociale (ubicato nella sede comunale) e dell’Informagiovani (ubicato alla Porta della Terra).

Più informazioni su