vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Fossacesia, potenziato il distretto sanitario con nuovi servizi dal 1 Marzo

Più informazioni su

FOSSACESIA. Potenziati i servizi presso il Distretto Sanitario di Fossacesia. A partire dal 1 marzo, infatti, saranno attivate nuove prestazioni sanitarie che andranno a migliorare i servizi erogati. In particolare ogni mercoledì dalle ore 14.30 alle ore 17.30 sarà attivato l’ambulatorio di cardiologia, mentre nei giorni di lunedì dalle ore 8.00 alle ore 10.00, di mercoledì dalle ore 8.00 alle ore 9.15 e di venerdì dalle ore 8.00 alle ore 10.00 sarà possibile effettuare i prelievi del sangue. Sempre il mercoledì, dalle ore 9.15 alle ore 10.15 sarà possibile effettuare i prelievi anticoagulanti. Il lunedì, mercoledì e venerdì, invece, dalle ore 10.30 alle ore 12.30 sarà possibile effettuare pagamenti e prenotazioni ticket.
“Esprimiamo grande soddisfazione per il potenziamento dei servizi attivati presso il Distretto Sanitario di Fossacesiadichiara il Sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio – Abbiamo lottato molto per ottenere questo poiché riteniamo che un territorio come Fossacesia, con tutto il suo comprensorio, non possa non offrire ai propri cittadini servizi essenziali come quelli sanitari .”
Tempo fa ,infatti, il Sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio e gli altri amministratori avevano avuto un incontro con il Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso, l’Assessore regionale alla Sanità, Silvio Paolucci, il Direttore Generale della Azienda Sanitaria Locale Lanciano Vasto Chieti, Pasquale Flacco, il Direttore Sanitario Vincenzo Orsatti, il Direttore Amministrativo Sabrina Di Pietro, il Direttore del Nod Lanciano, Manola Rosato, proprio per affrontare la questione.

“Siamo davvero soddisfatti perché finalmente è stata riconosciuta la strategicità del distretto sanitario di Fossacesia
conclude il sindaco Di Giuseppantonio– Tuttavia, auspichiamo in un ulteriore potenziamento ed anzi siamo certi che a breve riusciremo ad ottenere nuovi servizi per i cittadini del nostro cittadini”.

Più informazioni su