vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Voleva spacciare pasticche di ecstasy sul litorale Adriatico, finisce in manette foto

Più informazioni su

ISERNIA. I Finanzieri della Compagnia di Isernia hanno portato a termine un’operazione antidroga conclusasi con l’arresto di C. M. originario della Campania ed il sequestro di un ingente quantitativo pasticche di ecstasy.

I militari, che da giorni tenevano sotto osservazione l’arteria stradale che unisce la Campania e la costa adriatica, hanno fermato C.M. in prossimità del comune di Colli al Volturno, lungo la strada statale 158, ed a seguito del controllo hanno rinvenuto un involucro contenente 80 pasticche di ecstasy. La successiva perquisizione domiciliare eseguita con collaborazione del Reparto della Guardia di Finanza competente per territorio, ha permesso di rinvenire ulteriori 21 pasticche della stessa sostanza stupefacente.

 L’uomo è stato veniva tratto in arresto per violazione all’art. 73, comma 1, del DPR 309/90 e tradotto presso la casa circondariale di Isernia, dove è stato posto a disposizione dall’Autorità Giudiziaria competente. Sono in corso mirate indagini al fine di individuare ulteriori soggetti corresponsabili dell’illecito traffico e di risalire ai canali di rifornimento delle illecite e pericolose sostanze stupefacenti.

L’operazione testimonia, ancora una volta, il consolidato impegno della Guardia di Finanza nel territorio pentro, rivolto alla prevenzione e repressione di reati di grave pericolosità sociale, come quello dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Più informazioni su