La Guarda Costiera di Vasto sequestra 72 kg di prodotti ittici privi di tracciabilità

Cosimo Rotolo: "Attività di controllo volta a garantire ai consumatori prodotti di qualità e dall'origine sicura"

Cronaca
Vasto giovedì 15 febbraio 2018
di La Redazione
Più informazioni su
La Guarda Costiera di Vasto sequestra 72 kg di prodotti ittici privi di tracciabilità
La Guarda Costiera di Vasto sequestra 72 kg di prodotti ittici privi di tracciabilità © Guarda Costiera di Vasto

VASTO. Nella giornata odierna gli uomini dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto hanno provveduto a sequestrare 72 kg di prodotto ittico privo di qualsiasi documentazione ai fini della tracciabilità presso una pescheria del comune di Atessa. Il valore del pescato sequestrato è di circa 900 euro mentre la sanzione comminata di 1500 euro.

A seguito dell’ispezione effettuata dal personale veterinario intervenuto, il prodotto ittico sequestrato è stato giudicato non idoneo al consumo umano e destinato al macero.

Tale operazione – riferisce il Comandante Cosimo Rotolo – si inserisce nell’attività di controllo della filiera della pesca, dal mare alla tavola, che il Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera svolge quotidianamente per garantire ai consumatori finali prodotti di qualità e dall’origine certa e sicura.

Lascia il tuo commento
commenti