Schianto fatale a Casalbordino, deceduto un operaio 59enne in via Pescara

Inutile l'intervento dell'elisoccorso. Sul posto anche una ambulanza del 118, i Carabinieri e la Polizia Municipale

Cronaca
Vasto domenica 17 giugno 2018
di La Redazione
Più informazioni su
A sinistra il luogo dell'incidente, a destra il punto dove è atterrato l'elisoccorso
A sinistra il luogo dell'incidente, a destra il punto dove è atterrato l'elisoccorso © Web

CASALBORDINO. ORE 18. Sergio Bucciarelli, questo il nome dell'uomo, è deceduto. I sanitari del 118 hanno provato più volte a rianimarlo, ma non vi è stato nulla da fare. Stando alle prime indiscrezioni, l'uomo ha centrato con il proprio scooterone, un Piaggio X9, un palo della segnaletica posto a bordo strada. Le gravi ferite gli sono state fatali. In corso gli accertamenti per stabilire l'esatta dinamica del sinistro. Il 59enne di Casalbordino lavorava in Sevel come operaio.

LA PRIMA NOTIZIA. Un grave incidente è avvenuto nel pomeriggo di oggi a Casalbordino zona Miracoli, coinvolto un centauro. Il sinistro si è verificato poco dopo le 16 in via Pescara, la strada che da Casalbordino porta al Lido. Sul posto è intervenuta una ambulanza del 118 e vista l'importanza delle ferite riportate dal motociclista è stato richiesto l'immediato intervento dell'elisoccorso. I sanitari una volta in zona hanno cercato di stabilizzare l'uomo prima del trasferimento con l'eliambulanza. Sul posto per i rilievi e per la viabilità sono intervenuti i Carabinieri e la Polizia Municipale. La strada è stata momentan chiusa per permettere le operazioni di soccorso in massima sicurezza.