vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Controlli dei carabinieri con l'etilometro: le denunce salgono a 7

Più informazioni su

VASTO – Salgono a 7 le denunce per guida in stato di ebbrezza nell’ambito dei controlli a tappeto disposti dai carabinieri della Compagnia di Vasto. Nella notte, intorno all’1.30, gli uomini del Nucleo radiomobile hanno notato nel centro della città una Fiat Punto che procedeva ad andatura definita “pericolosa” dai tuttori dell’ordine. L’hanno intercettata e fermata in piazza Histonium, dietro il municipio. I militari dell’Arma hanno visionato i documenti ai due ragazzi che si trovavano a bordo. Poi hanno chiesto al conducente, uno studente ventitreenne di Vasto, di sottoporsi al test dell’etilometro. Dopo essersi inizialmente rifiutato, il giovane ha accettato di soffiare dentro la macchinetta che rileva il tasso di alcol nel sangue che, nel suo caso, era prossimo a 1.5 milligrammi per litro. La soglia massima consentita è di 0.5. Nei suoi confronti sono scattati la denuncia per guida in stato di ebbrezza, il ritiro della patente, ma non il sequestro dell’auto, perché quest’ultima non era intestata a lui, bensì alla madre, alla quale è stata affidata. Nei giorni scorsi, nell’ambito dei servizi di controllo predisposti dai carabinieri, altre 6 persone erano state denunciate per aver alzato troppo il gomito.

Più informazioni su