vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Denso, sul contratto integrativo rapporti tesi tra sindacati e azienda

Più informazioni su

SAN SALVO – Tornano tesi, alla Denso di San Salvo, i rapporti tra i sindacati e la proprietà. Il problema è il rinnovo del contratto integrativo aziendale, scaduto nel 2008. I rappresentanti dei lavoratori della multinazionale giapponese che produce componenti per auto chiedono da tempo circa 1500 euro in busta paga da spalmare nel giro di 3 anni. Non è andato bene l’incontro del 2 ottobre presso la sede di Vasto dell’Associazione insdutriali della provincia di Chieti. “In questo periodo – si legge in un comunicato di Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil, Fismic e Rsu – abbiamo affrontato una serie di problematiche ed incontrato molte difficoltà per convincere la direzione Denso a dare risposte positive a tutti i punti della nostra piattaforma.
Abbiamo tenuto, in questi mesi, un atteggiamento troppo responsabile valutando la situazione della crisi internazionale e nazionale, ma l’obiettivo era e rimane quello di fare il contratto. Nell’ultimo incontro abbiamo registrato ulteriori chiusure e passi indietro da parte dell’azienda. Nel dare un giudizio fortemente negativo sul metodo di comportamento tenuto tra la direzione di stabilimento, le organizzazioni sindacali indicono un’ora di assemblea retribuita per i giorni 7 e 8 ottobre per fare il punto della situazione sullo stato della trattativa”.

Più informazioni su