vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Concessioni balneari, rinnovo incerto. Il problema in Regione

Più informazioni su

VASTO – Il presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, tuteli i titolari delle concessioni balneari in scadenza, facendosi portatore dei loro interessi dinanzi al governo nazionale. Lo chiedono i consiglieri regionali di centrodestra Giuseppe Tagliente e Antonio Prospero in una risoluzione presentata insieme ai loro colleghi Chiavaroli, Di Matteo, Sclocco, Di Luca e Giuliante, per “sollecitare Chiodi affinché intervenga presso il governo e la Conferenza Stato-Regioni, al fine di fugare ogni incertezza riguardo al termine di scadenza delle concessioni demaniali marittime”. Anche sul litorale di Vasto ci sono operatori la cui autorizzazione a piazzare in spiaggia ombrelloni e sdraio è in scadenza. La questione nasce dalla procedura d’infrazione aperta dall’Unione Europea nei confronti dell’Italia per violazione del principio di libertà di stabilimento. Un principio contro cui contrasta la legge italiana, che prevede il diritto d’insistenza: chi è già titolare di una concessione balneare ha diritto di rinnovarla alla scadenza e ha la precedenza rispetto agli altri aspiranti balneatori. E’ questa la norma che l’Europa chiede di cancellare.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su