vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Di Giuseppantonio replica al Pd: "Nessun aumento delle spese"

Più informazioni su

CHIETI – “Constato con stupore che anche il mio buon amico Camillo D’Amico ha imparato a dire bugie: dovrebbe leggere meglio le delibere per scoprire la verità”: così il presidente, Enrico Di Giuseppantonio apostrofa il capogruppo del Pd in Consiglio provinciale che ha segnalato un aumento di costi per la previsione della figura del vicario del capo di gabinetto “Chiunque legga la delibera – ha precisato il presidente Di Giuseppantonio – si accorgerebbe immediatamente che la figura del vicario del capo di gabinetto non comporta alcuna spesa, né benefit, né oneri per le casse della Provincia, tanto più che viene individuato in un funzionario già dipendente dell’ente che non percepirà, lo ribadisco, un euro in più per questa funzione. Il vicario assumerà temporaneamente le funzioni del capo di gabinetto solo in caso di assenza o di impedimento e solo per il tempo strettamente necessario alla sostituzione di una figura di coordinamento di vitale importanza per ogni amministrazione, come ben sanno coloro che conoscono le esigenze della macchina amministrativa, e quindi anche D’Amico. Se non ho ancora provveduto a nominare un capo di gabinetto è proprio in considerazione della situazione economica in cui versa la Provincia: quindi il buon Camillo sappia che sprechi in quest’ente con me presidente non ce ne saranno mai, men che meno per pagare presunte cambiali politiche, che evidentemente esistono solo nella fervida fantasia degli esponenti del centrosinistra”.

Più informazioni su