vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Moretti (Lega): sono stato minacciato di morte via internet

Più informazioni su

VASTO – Offese e minacce di morte. Le ha ricevute su internet Stefano Moretti, ex coordinatore della Lega Nord di Vasto. Moretti, che è ancora attivista del movimento politico di Bossi, ha sporto denuncia presso il Commissariato di via Bachelet. “Sono giunte – si legge in un comunicato della Lega – all’indirizzo della persona del nostro ex coordinatore minacce gravissime su ben tre siti web”. Nel mirino anche un commento comparso su vastoweb all’articolo in cui si riportava la richiesta, avanzata dallo stesso Moretti, di costruire a Vasto Marina la nuova caserma dei carabinieri. “Avete fatto bene a pubblicare i commenti – afferma Moretti – perché io sono contro le limitazioni alla libertà di espressione, ma ho sporto denuncia per risalire all’identità di chi mi ha offeso e minacciato, anche tramite Facebook”.
“La Lega Nord Vasto – è il comunicato ufficiale del partito – continuerà la propria battaglia al servizio della città e di tutti i vastesi e del vero cambiamento.
Una lettera è stata indirizzata anche al numero di fax del Gabinetto del Ministro degli Interni, Roberto Maroni, affinché presti particolare attenzione alla situazione vastese e ponga in essere tutti gli interventi necessari per ridare sicurezza alla nostra città”.

A Moretti è giunta la solidarietà di Riccardo Alinovi, vice presidente del Consiglio comunale e commissario provinciale dell’Udeur: “Sono cose – ha detto Alinovi – che accadono a chi ha il coraggio di prendere posizione su questioni scomode. Anch’io in passato sono stato fatto oggetto di minacce (gli fu recapitata in Consiglio comunale una busta contenente l’ogiva di una pallottola, n.d.r.). Esprimo la mia piena solidarietà a Stefano Moretti”.

Più informazioni su