vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pro Vasto, Di Meo concede due giorni di riposo in più e pensa al futuro

Più informazioni su

VASTO – A salvezza acquisita, Pino Di Meo ha concesso due giorni di riposo in più alla Pro Vasto. Dopo l’1-1 di Bassano del Grappa, che significa salvezza matematica, il tecnico di Trani ha dato il rompete le righe fino a domani, quando i biancorossi riprenderanno la preparazione in vista dell’ultima partita stagionale, in casa con la Colligiana, che non è ancora sicura di evitare l’ultimo posto e, quindi, la retrocessione diretta in serie D. Cammarata (che rientrerà dopo la squalifica, come Bombara) e compagni vogliono la vittoria per chiudere con un dignitoso ottavo posto una stagione caratterizzata da molte difficoltà. Il punto interrogativo ora è sul futuro della società. Se immediatamente dopo il match in Veneto Di Meo, i cui rapporti con parte della tifoseria si sono incrinati, diceva di voler parlare con il presidente Crisci prima di decidere, è molto più esplicito in un’intervista rilasciata sul sito ufficiale www.provasto.it: “Ho un altro anno di contratto – ricorda l’allenatore pugliese – ma andrò via. Non so chi allenerò, so che andrò via. Preferisco lasciare immacolato il mio albo d’oro a Vasto. Vittoria del campionato in serie D e scudetto sul petto nella stagione 2008-2009. Salvezza anticipata e speriamo l’ottavo posto nella stagione 2009-2010”. 
Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su