vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Petrolizzazione del mare, da Vasto adesioni alla protesta di domani

Più informazioni su

VASTO – Partiranno dal Vastese. Partiranno da tutta la Regione. Non sono solo coloro che si definiscono ambientalisti. Sono tanti cittadini che non ci stanno a vedere petrolizzato il proprio mare e la propria terra. Si ritroveranno a Lanciano su iniziativa di Nuovo senso civico e delle altre associazioni che si battono per evitare che Ortona diventi come Falconara e la costa abruzzese, compresa la riserva naturale di Punta Aderci, diventi un nuovo distretto petrolifero. L’intero Abruzzo potrebbe diventare un gigantesco territorio di estrazione. In quel caso, addio Parco nazionale della Costa teatina, addio spiagge e scogliere uniche nell’Adriatico, addio turismo. Per dire “no” al progetto di installare nuove piattaforme in mare presentato dalla compagnia Petroceltic, che vuole trivellare i fondali compresi tra Pineto, Vasto e le Isole Tremiti, si ritroveranno domani, alle 17, a Lanciano. Non è la prima manifestazione. Non sarà l’ultima.

Michele D’Annunzio – micheledannnunzio@vastoweb.com

Più informazioni su