vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Marijuana, udienza dal Gip: il commerciante di frutta torna in libertà

Più informazioni su

VASTO – Torna in libertà Marco Simone Mollo, il commerciante ambulante vastese di 27 anni arrestato venerdì a Dogliola con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Stamani il ragazzo, difeso dall’avvocato Nicola Artese, è comparso davanti al Gip del Tribunale di Vasto, Caterina Salusti, per l’udienza di convalida dell’arresto al termine della quale il magistrato ha deciso per la remissione in libertà, dal momento che non sussisterebbero le condizioni che giustificano la prosecuzione dellaa custodia cautelare. Il ventisettenne era stato arrestato dai carabinieri di Fresagrandinaria, insospettiti da un insolito andirivieni di giovani nei pressi del camioncino di frutta e verdura con cui il commerciante arrivava a Dogliola. Travestiti da falegnami e facendo finta di installare infissi in una casa lì vicino, i militari dell’Arma erano intervenuti dopo aver visto un giovane fermarsi nella piazza del paese, scendere dalla macchina e avvicinarsi al ventisettenne vastese consegnando qualcosa e ricevendone in cambio un’altra. Alla seconda persona i militari dell’Arma avevano trovato un involucro contenente 30 grammi di marijuana. Nei confronti di Mollo era scattato l’arresto, mentre l’altro ragazzo era stato denunciato. Ora, il Gip ha stabilito che non ci sono i presupposti che giustificano la custodia cautelare.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su