vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Scomparsa di Paride Di Vincenzo, appello dei genitori a "Chi l'ha visto?"

Più informazioni su

VASTO – “Riaccendi il cellulare e rispondi a tua madre”. E’ stato questo l’appello lanciato da mamma Germana a Paride Di Vincenzo, il diciannovenne di Villalfonsina di cui da una settimana si sono perse le tracce. La donna, insieme a Donato Di Vincenzo, ha raccontato la storia della scomparsa di Paride ieri sera a Chi l’ha visto?, il programma di Rai3 che da anni si occupa di vicende del genere.

La scomparsa. Da lunedì si sono perse le sue tracce. Aveva preso il pullman che da Villalfonsina conduce a Vasto ed era sceso, secondo la testimonianza dell’autista, al terminal bus di via dei Conti Ricci. Da quel momento, non si hanno più notizie di Paride Di Vincenzo, 19 anni. I genitori hanno presentato la denuncia di scomparsa ai carabinieri di Casalbordino. E’ lì che lunedì scorso lo avevano accompagnato per prendere il pullman di linea diretto a Vasto. Sono preoccupati mamma Germana, papà Donato e il fratello maggiore, Alessio. “L’autista – racconta la madre – dice di averlo visto sul pullman. Ha anche lasciato a casa la carta d’identità. Tra di noi non ci sono stati screzi”. A Vasto, in base a quanto detto dal conducente, è arrivato. Ma non a scuola, il Centro studi Frentano di via Giulio Cesare. La ricerca è stata avviata dagli amici tramite Facebook, il social network che su internet va per la maggiore. E ora anche da Chi l’ha visto? Magro, alto un metro e 80, indossava al momento di partire per Vasto giacca nera, tuta blu marchiata Adidas e maglia grigia a maniche lunghe. Se qualcuno l’ha visto, può contattare la famiglia al numero 0873 921107.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su