vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Palomba: "Festa nazionale dell'Idv, lavoriamo per confermarla"

Più informazioni su

VASTO – L’Italia dei valori di Vasto prova a tenersi la Festa nazionale del partito di Di Pietro. Dopo le prime 4 edizioni, il rischio è che la kermesse prenda altre strade. “Deve rimanere a Vasto – afferma Paolo Palomba, consigliere regionale – e farò di tutto per assicurare ai vastesi ed al partito di Di Pietro, anche quest’anno, la cornice del magico Palazzo D’Avalos”. Palomba conferma che la questione è logistica: in città non ci sono abbastanza posti letto per accogliere tutti i partecipanti, il cui numero è in crescita rispetto allo scorso anno. “Le presenze previste per l’Incontro nazionale dei Valori di quest’anno – ribadisce il consigliere regionale – sono stimate intorno alle 5mila unità, stiamo passando al setaccio tutte le strutture ricettive, da Termoli a Torino di Sangro per dare un sicuro alloggio a tutti gli ospiti. La carenza di un grande polo alberghiero a Vasto, purtroppo, avvantaggia località come Rimini, ma sono convinto che riusciremo anche quest’anno a regalare al nostro territorio l’importanza politica e mediatica che si merita. Il presidente Di Pietro ha raccolto e condiviso le mie istanze sulla valenza strategica del vastese, sia perchè nutre forte attaccamento al nostro territorio sia per dare un’ottica di continuità all’importante evento nazionale che ha regalato e, sono certo, continuerà a donare a Vasto, i riflettori di un salotto politico-culturale che nessun altro partito ha mai portato nel nostro territorio. Supereremo le difficoltà – conclude Palomba – perchè è giusto che questo appuntamento, diventato ormai motivo di orgoglio per tutti noi, entri a far parte dell’identità del comprensorio vastese”.

Più informazioni su