vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Montemurro (Udc): "Abbandonata la pista ciclabile di contrada Lebba"

Più informazioni su

VASTO – La pista ciclabile di contrada Lebba è abbandonata da oltre un anno. Massimiliano Montemurro, consigliere comunale dell’Udc, chiede all’amministrazione comunale di Vasto “perché si è rimasti inerti per tutto questo tempo?”. La domanda è contenuta nell’interrogazione che l’eponente del partito di Casini rivolge al sindaco di Vasto, Luciano Lapenna. La pista ciclabile di contrada Lebba “se pur già ultimata da oltre un anno – è scritto nel documento – non è stata mai riconsegnata all’amministrazione e quindi non è stata resa fruibile alla collettività. Non essendo utilizzata, è stata lasciata ad un lento, ma inesorabile degrado ad opera di erbe infestanti, vandali che la usano come discarica abusiva” e di notte è divenuta “ritrovo di tossicodipendenti”. Montemurro rivolge una serie di domande alla Giunta municipale: “Questa amministrazione intende attivarsi per bonificare la zona interessata direttamente o richiedendo l’intervento alla ditta esecutrice? Intende mettere in sicurezza la zona con la pulizia dei canali di scolo delle acque e la ripulitura dalle erbe infestanti? Qual è il motivo della mancata riconsegna della stessa da parte della ditta appaltatrice? Che cosa intende fare per ovviare agli eventuali problemi sorti  e perché si è rimasti inerti per tutto questo tempo?”.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su