vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Moto2, il vastese Andrea Iannone stacca tutti e trionfa al Gp d'Olanda

Più informazioni su

ASSEN – Andrea Iannone vince ancora e lo fa nel migliore dei modi  seminando letteralmente gli avversari. Dopo  5 pole position conquistate  per lui dall’inizio della stagione nelle prime 6 gare del Motomondiale e l’exploit del Mugello, Andrea vince sul circuito di Assen nel Gran Premio d’Olanda,con un vantaggio di 8 secondi sugli altri corridori, davanti al catalano Toni Elias (Gresini Racing Moto2) e allo svizzero Thomas Luthi (Interwetten Morikawi).
Una prova da dominatore quella di Iannone che, scattato dalla prima posizione della griglia di partenza, ha preso subito il comando ,dopo l’hole shot di Wilairot, staccando di 5 secondi gli inseguitori. Una cosa difficile in Moto2 che esalta ancora di più le doti del pilota vastese e riapre il campionato con Andrea ora a soli 33 punti dal leader Elias (Gresini Racing Moto2),primo con 100 punti nella classifica generale.
“E’ stato un weekend fantastico- ha affermato Andrea alla fine della gara- Sono stato sempre in testa dal warm up, alla pole sino alla vittoria della gara. Sentivo di avere il passo per poter vincere. Già a Silverstone avrei potuto fare bene ma sabato mattina ho subito due brutte scivolate facendomi molto male a spalla e schiena. E così ho corso “in difesa”.Ora spero di ripetermi già dal prossimo Gp a Barcellona”. Grande soddisfazione anche per il suo team la Fimmco Speed Up.
Gli altri italiani: Simone Corsi (Motobi) ha chiuso 12° mentre il suo compagno di squadra, Mattia Pasini, ha tagliato il traguardo in 14/a posizione.
La settimana prossima la Moto Gp sarà di scena a Barcellona per la settima prova delle 18 previste del Moto Mondiale e la pista secondo alcuni addetti ai lavori ,un pò per le sue caratteristiche e un po’ per il buon momento di forma che sta attraversando Andrea, potrebbe regalargli un’altra grande gioia.

Tiziana Smargiassi

Più informazioni su