vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Basket Serie C2, BioFox: confermato coach Della Godenza. Si riparte

Più informazioni su

VASTO – La BioFox Vasto Basket è già pronta a ripartire ed inizia con una conferma importante perché sulla sua panchina rimane coach Giuseppe Della Godenza che da domani torna sul parquet del PalaBCC con il preciso intento di allestire un roster quanto meno all’altezza dell’ultimo campionato terminato con la conquista del secondo posto alla fine della prima fase e concluso uscendo, con qualche rimpianto, dopo il turno play off vs il Campobasso. Partire con una tale certezza mette comunque tutte le premesse per una nuova avventura che possa festeggiare al meglio un anno sportivo che rappresenta sicuramente un prestigioso traguardo che fa della Vasto Basket una delle Associazioni più longeve di tutta la regione potendo annoverare nei suoi roster tantissimi giocatori usciti dal vivaio locale, mentre molti altri arrivavano in riva all’Adriatico contribuendo ai tanti campionati, anche di categoria nazionale, disputati nelle tante annate passate sotto canestro con la canotta biancorossa. Alla guida di tanti giocatori sono passati anche tanti allenatori che hanno dato il loro contributo alle tante vicende che hanno appassionato i tanti tifosi ritornati sugli spalti del PalaBCC numerosi, nelle ultime gare, come non si vedevano da anni e ricominciare fin da domani da coach Della Godenza vuol dire essere pronti per la nuova avventura partendo con il piede più giusto. Detto della prima squadra e delle formazioni giovanili direttamente collegate con la stessa, l’obbiettivo primario resta comunque sulla giovani leve ed il sodalizio ancora guidato dal presidente Giancarlo Spadaccini parte decisamente dai grandi numeri già raggiunti con gli oltre duecento tesserati e con un settore femminile che preme alla ricerca di uno spazio occupato alcuni anni fa da atlete che, arrivate a mezzo canestro dalla conquista di un’ambiziosa presenza nel campionato di serie C nazionale, hanno segnato un po’ il passo attendendo tempi migliori che stanno oggi maturando: la partenza è dai primissimi gradini, ma si punta decisamente verso l’alto. E da domani si ricomincia dopo aver montato retine nuove ai canestri che ne erano rimasti privi in quanto oggetto di ambito souvenir per la formazione Under 17 della Montepaschi Siena che lo scorso 20 giugno ha conquistato il titolo nazionale di categoria dopo un’intensissima settimana di pallacanestro durante la quale ben sedici formazioni sono scese sul parquet dando spettacolo con giocate di altissimo livello.

Francesco Tomassoni – addetto stampa Vasto Basket

Più informazioni su