vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il parcheggio delle Lame con ascensore tra le opere prioritarie

Più informazioni su

VASTO – Ci sarà anche il parcheggio con ascensore Parco delle Lame-centro storico nell’elenco delle opere pubbliche prioritarie per il 2011 stilato dal Comune di Vasto.

All’inizio della settimana si è tenuto un vertice in cui l’assessore comunale ai Lavori pubblici, Corrado Sabatini, ha illustrato ai consiglieri comunali di maggioranza il Piano triennale delle opere pubbliche 2011-2013, che dovrà essere sottoposto all’approvazione del Consiglio. Le opere che riguardano la viabilità avranno la precedenza negli ultimi mesi che separano Vasto dalle elezioni comunali della prossima primavera.

Parcheggio con ascensore. Tra gli interventi prioritari è stata inserita anche la realizzazione di un parcheggio con ascensore nell’area del Parco delle Lame. Sorgerà su un piazzale sterrato utilizzato in passato dai mezzi delle imprese che si sono occupate del consolidamento del costone orientale. In bilancio verranno previsti 400mila euro per costruirlo. L’iter verrà avviato prima della scadenza del mandato della Giunta Lapenna. “Col nuovo anno – afferma Sabatini – avvieremo la progettazione. Il parcheggio potrà ospitare 130 auto e sarà collegato al centro della città tramite un ascensore che consentirà ai cittadini di raggiungere via Adriatica”.

Circonvallazione e via Trave. Durante la riunione, dal Pd è arrivata la richiesta di dare precedenza assoluta al quarto lotto della circonvallazione Istoniense. E’ l’ultimo tratto della strada iniziata negli anni Ottanta e mai completata. La carreggiata verrà prolungata all’altezza dell’incrocio con corso Mazzini (alla periferia Nord di Vasto, verso località Incoronata) e terminerà nella zona dell’Istituto tecnico industriale Mattei e del Liceo scientifico Mattioli. Due le rotatorie previste: una definitiva al crocevia con corso Mazzini e l’altra nell’area degli edifici scolastici. Il quarto lotto della circonvallazione sarà lungo circa 600 metri. Costerà 700mila euro.

La terza opera prioritaria, da completare entro la primavera del 2011, è la nuova via Trave, la strada che consentirà di alleggerire il traffico lungo la provinciale Istonia, offrendo un’alternativa per raggiungere Vasto Marina, specie nei mesi estivi. Il progetto definitivo è pronto. Prima della gara d’appalto servono le ultime autorizzazioni regionali.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su