vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La proposta dell'Udc: "Riconvertire la zona industriale di Punta Penna"

Più informazioni su

VASTO – Riconvertire la zona industriale di Punta Penna. Lo chiede l’Udc di Vasto, inserendosi nel dibattito in atto da tempo sul futuro dell’area attigua al porto e alla Riserva naturale di Punta Aderci: “Bisogna puntare – afferma Roberto Laccetti, segretario cittadino del partito di Casini – sul cambio di destinazione, da industriale a turistica e commerciale, vista la vicinanza della bellissima spiaggia e del progetto prossimo di realizzazione della Via Verde della Costa dei trabocchi”.

L’Udc “manifesta la propria contrarietà all’impianto di produzione di energie elettrica da fonte rinnovabile alimentato da biomasse in località Punta Penna, in una localizzazione considerata già fortemente inquinata”. Per questo “l’amministrazione comunale dovrebbe dare parere sfavorevole alla costituzione di questo impianto” e “non è ammissibile”, secondo Laccetti, che si dia l’avvio a procedimenti autorizzativi “senza alcuna consultazione della cittadinanza, contravvenendo ad ogni principio di democrazia”.

“Bisogna puntare – è la posizione dei centristi – sul cambio di destinazione di quell’area, da industriale a turistica e commerciale, vista la vicinanza della bellissima spiaggia e del progetto prossimo di realizzazione della Via Verde della Costa dei Trabocchi”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su