vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Furti nelle case estive, nuovi episodi. Si indaga anche a Vasto Marina

Più informazioni su

VASTO – Arriva l’autunno, si chiudono le case estive e i ladri le aprono a modo loro. Rubando quello che trovano. Dopo i numerosi furti degli anni scorsi, ora i residenti hanno imparato a non lasciare oggetti di valore. E allora nel mirino finiscono i mobili, gli elettrodomestici e anche le posate. Com’è successo a San Salvo di recente, probabilmente una settimana fa. Oggi i carabinieri della locale Stazione e la polizia municipale hanno avviato le indagini per risalire alle persone che hanno ripulito sei appartamenti nella zona balneare. A scoprire il nuovo raid è stato il proprietario campobassano di uno degli alloggi svaligiati a San Salvo Marina, che ha immediatamente segnalato il fatto al 112.

Il fenomeno è noto alle forze dell’ordine. E’ un problema di tutta la riviera vastese e si ripropone ciclicamente. “Terminata l’estate, ignoti si introducono nelle abitazioni lasciate sfitte dopo la partenza dei turisti, aprono e rubano quello che trovano”, conferma il capitano dei carabinieri di Vasto, Giuseppe Loschiavo. Gli inquilini, già vittime di furti in passato, evitano di lasciare nelle case al mare oggetti di valore. Ora, però, dovranno ricomprare mobilia e suppellettili. I militari indagano su analoghi furti a Vasto Marina. A qualche turista sono stati rubati anche l’ombrellone e le sedie che utilizzava per passare qualche ora di relax sulla spiaggia libera.

Più informazioni su