vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

In una baracca quasi 900 grammi di droga, arrestato ventiduenne

Più informazioni su

VASTO – Oltre 800 grammi di droga nascosti in una baracca. Li hanno trovati i poliziotti del Commissariato di Vasto in un blitz in contrada San Leonardo, dove gli agenti si erano appostati per seguire i movimenti sospetti segnalati dai residenti della zona. Agli arresti è finito Francesco Paolo Scafetta, vastese di 22 anni, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Stamani al palazzo di giustizia di via Bachelet l’udienza di convalida, al termine della quale il giudice per le indagini preliminari, Caterina Salusti, si è riservata 48 ore per decidere sulla richiesta di scarcerazione formulata dagli avvocati del giovane, Angela Pennetta e Pierpaolo Andreoni. Il pubblico ministero, Paolo Ciani, si è opposto, chiedendo la conferma della misura restrittiva.

A seguito delle segnalazioni, gli agenti si sono appostati nella zona, osservando l’andirivieni dal capanno. Poi hanno deciso “di fare irruzione. Una volta all’interno – spiega Ciammaichella – procedevano a perquisizione, rinvenendo 275 grammi di hashish, 600 di marijuana e 4 di cocaina. Lo stupefacente era suddiviso in dosi e pronto per la vendita”. Trovato anche un bilancino di precisione. Gli investigatori vogliono ora individuare la provenienza dello stupefacente.

Più informazioni su