vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Del Prete (ApI): "Sul bar al palasport da Lapenna risposta inadeguata"

Più informazioni su

VASTO – “Il sindaco delle regole dovrà spiegare alla città quali regole ha utilizzato in questa circostanza” riguardo a “permessi edilizi e bandi di gara”. Nicola Del Prete, coordinatore provinciale di Alleanza per l’Italia, torna all’attacco sulla vicenda relativa alla realizzazione di un bar presso il PalaBcc di Vasto.

L’ex vice sindaco definisce “inadeguata e superficiale” la replica di Lapenna alla polemica sollevata dal capogruppo consiliare di ApI, Alessandro La Verghetta, che ha presentato un’interrogazione scritta rivolta al primo cittadino.

“La struttura realizzata, che sta per essere inaugurata, non è un semplice bar o punto di ristoro a servizio del palazzetto. Si tratta – sostiene Del Prete – di un esercizio pubblico che somministra alimenti, insomma è un pub-ristorante a tutti gli effetti”, ma “è stato fatto passare come intervento di straordinaria manutenzione, che è tutt’altra cosa rispetto alla realizzazione di nuove superfici, di nuove volumetrie e all’attivazione di un pubblico esercizio”.

Il coordinatore provinciale di ApI vuole sapere se il pubblico esercizio potrà rimanere aperto anche quando il PalaBcc è chiuso. Poi parla del contratto tra l’amministrazione comunale e l’associazione sportiva che lo gestisce, la Vasto Basket: “Il gestore avrebbe potuto realizzare interventi di migliorie non superiori ai 20mila euro più iva, pena la revoca del contratto. L’intervento posto in essere – scrive Del Prete in una nota – è stato invece quantificato in 197mila euro, cosa che ha consentito al gestore il prolungamento della gestione del palazzetto per altri 10 anni”.

Quindi la frecciata finale. Verso Lapenna: “Il sindaco delle regole deve spiegare alla città quali regole ha utilizzato in questa circostanza”. Ai partiti di opposizione: “Ritengono sia più opportuno mettere la testa sotto la sabbia o far sentire la propria voce?”.

Più informazioni su