vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

"Stappi…amo e raccogliamo": tappi di plastica per salvare vite umane

Più informazioni su

VASTO – I tappi di plastica possono aiutare la ricerca sul cancro. E’ il Liceo classico ed artistico Lucio Valerio Pudente il capofila a Vasto del progetto didattico-culturale Stappi…Amo e raccogliamo per l’Airc, il cui hanno aderito tutte le scuole della città e del Vastese.

Un’iniziativa coordinata da Nicandro Gambuto, dirigente dell’Istituto superiore Spataro di Gissi, e patrocinata da Regione, Provincia e Comune. Fornendo il materiale necessario per attuare la micro raccolta, il settore Servizi del municipio, diretto da Ignazio Rullo, ha offerto il suo supporto tecnico.

Importanza della tutela dell’ambiente e del riciclaggio di materiale usato e, in particolare, della plastica, sensibilizzazione verso il tema delle fonti rinnovabili: questi gli obiettivi di Stappi.. Amo e raccogliamo.

“I risultati raggiunti in questi primi due mesi – commenta Rocco Di Scipio, preside del Pudente – sono davvero molto incoraggianti, considerato il notevole quantitativo di tappi già raccolti. Oltre a raccogliere fondi per l’Airc, con questa iniziativa contribuiamo ad educare i giovani verso un corretto sistema di gestione della raccolta dei rifiuti, ampliando di fatto sul territorio la raccolta differenziata già attivata in molte zone della città”.

Gambuto ha tenuto incontri con i ragazzi di tutte le scuole coinvolte. Come lo scorso anno, l’asinella Melody, simbolo dell’iniziativa, farà il giro degli istituti scolastici, “impegnata nella raccolta di tappi con basto e cestoni”. Al termine del progetto, ad aprile del prossimo anno, è prevista una manifestazione al palasport di Vasto, cui parteciperanno rappresentanti istituzionali, quelli del mondo scolastico e associativo, oltre agli studenti. “Saranno premiate – spiega Gambuto – le scuole che si sono maggiormente distinte in termini di raccolta. Nell’ambito della manifestazione, sarà ritirato dal presidente nazionale dell’Airc l’assegno di beneficenza, frutto del grande cuore e dell’impegno sociale di tutto il Vastese”.

Chi vuole collaborare a Stappi…Amo e raccogliamo per l’Airc può telefonare allo 0873 367425.

 

Più informazioni su