vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Bara fatta a pezzi e gettata nel bidone, indagano i carabinieri

Più informazioni su

VASTO – Sono stati allertati polizia municipale e carabinieri sull’insolito fatto accaduto al cimitero di Vasto. Una bara fatta a pezzi e gettata in un bidone della spazzatura. Come se nulla fosse, in via dei Conti Ricci, nei pressi di uno degli ingressi del camposanto, dove di episodi strani ultimamente ne sono accaduti diversi: dalle non poche persone rimaste chiuse dentro (tra queste, la scorsa estate, il sindaco di Napoli, Rosa Russo Iervolino) alla cassa da morto spaccata e buttata nel cassonetto. Come un rifiuto qualunque. Un addetto all’igiene urbana, accortosi del fatto, ha chiamato la polizia municipale che, a sua volta, ha allertato i carabinieri della Compagnia di Vasto. Il cassonetto, in attesa di smaltirne il contenuto secondo la norme sui rifiuti speciali, è stato portato all’interno dell’area cimiteriale.

Più informazioni su