vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Scontro politico incandescente dopo il Consiglio sui servizi sociali

Più informazioni su

SAN SALVO – Respinta la mozione dell’opposizione, rimangono i mal di pancia nella maggioranza che a San Salvo sostiene Gabriele Marchese e la sua Giunta. Cinque ore di discussione l’altra sera in Consiglio comunale, dove la battaglia più importante era quella sulla gestione dei servizi sociali pubblici da parte dell’associazione Atlantide. Il centrodestra da tempo ha sollevato una questione di trasparenza. Ma fuori dall’assemblea civica forti perplessità erano state evidenziate in un comunicato anche da Sinistra ecologia e libertà.

In aula la mozione presentata dall’opposizione è stata respinta. Ma non sono mancate le defezioni: astenuti Bernava (Pd) e Palomba (Idv). La votazione è finita 9-8. La minoranza ha poi abbandonato l’aula, facendo mancare il numero legale e approfittando così di alcune defezioni registrate nella maggioranza, che vive nuove fibrillazioni. Pdl, Insieme per San Salvo e La Destra attaccano l’amministrazione comunale, parlando di “intreccio clientelare delle politiche sociali, venuto fuori dalla relazione della commissione di inchiesta”.

Il sindaco oggi replicherà in una conferenza stampa convocata per le 11.30.

micheledannunzio@vastoweb.com 

Più informazioni su