vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Istituto "Mattioli", etilometro a scuola aspettando Iannone /Foto

Più informazioni su

SAN SALVO – Etilometro e simulatore di guida. E’ così che stamani gli studenti dell’Istituto superiore Mattioli di San Salvo hanno provato l’ebbrezza dei controlli su guida alcolica e limiti di velocità. A tenere la lezione il comandante della polizia municipale, Silvana Paci, insieme al maresciallo Carmela Felici e agli agenti Maria Rita Prete e Silvia Iannace. Assitenza tecnica fornita da Antonio Stavole e Fabio Siciliano dell’Adiconsum di Roma. Sono loro che hanno messo a disposizione il simulatore, cui si è sottoposto anche l’assessore comunale alla Viabilità, Domenico Di Stefano.

La prima parte del Corso di legalità rivolto agli studenti del Mattioli, che raggruppa i 600 iscritti di Liceo scientifico, Istituto tecnico commerciale e Ipsia, si chiuderà venerdì. Poi si riprenderà dal 31 gennaio al primo febbraio con la conferenza del commissario Gloriana Anastasi della polizia locale di Verona. Nei giorni successivi, la chiusura con Andrea Iannone, l’asso vastese del motociclismo mondiale.

“Educare e precenire – commenta Di Stefano – sono verbi che delineano concetti come sicurezza e cittadinanza. Ripeteremo questa esperienza anche con gli alunni delle scuole elementari e medie. Un’iniziativa educativa, che rientra nell’ambito della riorganizzazione del Corpo si polizia municipale. E’ vero che, per una città in crescita come San Salvo, 17 agenti non sono tanti, ma in un anno e mezzo ne abbiamo assunti 4”.

micheledannunzio@vastoweb.com 

Più informazioni su