vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pdl, Evangelista si dimette da coordinatore. Febbo: "Non è iscritto"

Più informazioni su

SAN SALVO – Le motivazioni sono simili a quelle di Nicola Argirò, il consigliere regionale che potrebbe lasciare il Pdl per passare con i finiani di Futuro e libertà. Vito Evangelista, coordinatore dei berlusconiani a San Salvo, si dimette: “Con profondo rammarico – afferma – devo constatare che è sempre più difficile svolgere il ruolo di coordinatore in un territorio che conta sempre meno nello scacchiere regionale, ed in un partito che stenta a nascere e purtroppo rimane diviso tra Alleanza nazionale e Forza Italia. Uno stato di fatto che, purtroppo, non fa bene al popolo di centrodestra”.Il coordinatore provinciale del Pdl, Mauro Febbo, replica sostenendo che Evangelista non è iscritto al partito: “Apprendo con meraviglia le sue dimissioni. Non capisco però in base a quale criterio sono basate le sue motivazioni poiché non risulta ad oggi, nei dati a disposizione del Coordinamento, la sua iscrizione al Popolo della libertà. Per questo motivo le dimissioni di Evangelista non possono essere accettate. A breve sarà fissato un incontro nella città di San Salvo per superare, nel caso venissero riscontrate, tutte le problematiche e le questioni politiche esistenti e soprattutto per ribadire ancora una volta l’importante ruolo che l’area vastese ricopre per il partito che rappresento”. Il tutto mentre Argirò dovrebbe rientrare oggi per comunicare la sua decisione dopo essere rimasto due giorni a Roma per una serie di incontri. Di sicuro la dirigenza nazionale del Pdl. Ma non è escluso che abbia incontrato anche i finiani. A San Salvo, dove da mesi è la maggioranza di centrosinistra a far registrare continue fibrillazioni, ora è il centrodestra a rischiare di perdere pezzi importanti.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su