vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pollutri: "Sul Civeta avevamo ragione: lo dicono i dati regionali"

Più informazioni su

VASTO – Il Sindaco di Cupello, Angelo Pollutri, invia una nota riguardante la gestione dell’impianto di compostaggio del consorzio Civeta.

Prendo spunto dalla notizie secondo cui in Abruzzo sono fermi tre impianti  di compostaggio su cinque. La soddisfazione più grande per il sottoscritto, e spero anche per i colleghi Sindaci del comprensorio è quella di apprendere che tra gli impianti operativi c’è quello pubblico del territorio Vastese, ovvero il Consorzio Civeta di Cupello. E’ ovvio che la soddisfazione è ancora più grande quando si apprende che la stessa struttura da impianto in continua emergenza risulta oggi impianto a servizio della stessa Regione per far fronte alle emergenze rifiuti in Abruzzo.E’ ovvio che non si può non sottolineare l’attività del consiglio di amministrazione composto da persone capaci e competenti che dal momento della loro nomina hanno disegnato un percorso che comincia a dare i propri frutti. Ancor di più risulta premiato il percorso dei Sindaci del Vastese, i quali hanno puntato su un Consiglio di Amministrazione fatto di tecnici, ovvero senza quegli scalda sedie così come definiti dallo stesso Dirigente Regionale nell’articolo citato. E’ ovvio che questa momentanea soddisfazione è temporanea, perché all’orizzonte non vi sono ancora ad oggi assunzioni di responsabilità da parte di altri Enti, se pur sollecitati a farlo, riguardo all’ampliamento delle attività del consorzio. Mi riferisco chiaramente all’Amministrazione Provinciale che, nonostante debba esclusivamente determinare l’aumento delle volumetrie della discarica di servizio, non adempie al suo ruolo in preda all’euforia di giochetti politici e veti incrociati all’interno della stessa maggioranza che ostacola l’attività del presidente Di Giuseppantonio, il quale si è sempre dichiarato disponibile a deliberare in tal senso. Vi è per onestà intellettuale da aggiungere che i Consiglieri Provinciali del centrosinistra nel 2008 hanno votato insieme al centrodestra l’aumento di volumetrie per la discarica di Lanciano. Questa precisazione è doverosa perché rappresenta ed evidenzia in quale difficoltà i sindaci ed il CdA del Civeta  debbono quotidianamente muoversi o meglio tra gli sgambetti del centro destra lancianese e la mancanza di  forza decisionale  del  presidente  della  Provincia.

Angelo Pollutri
Sindaco di Cupello

 

Più informazioni su